deposito prezzo notaio

Deposito del prezzo al notaio, ecco come funziona

La recente Legge sulla Concorrenza ha apportato alcune novità piuttosto importanti sul comparto immobiliare, prevedendo nuove regole sulle compravendite.

Nel dettaglio, l’intervento del legislatore ha introdotto il principio del “Deposito del prezzo al notaio“, sulla base del quale l’acquirente potrà richiedere al notaio di trattenere presso un proprio conto dedicato la cifra che lo stesso compratore verserà per l’operazione, da “trasferire” la venditore solamente al momento della trascrizione del trasferimento dell’immobile quando – cioè – la compravendita diventa definitiva a tutti gli effetti. Continua a leggere Deposito del prezzo al notaio, ecco come funziona

Vuoi restare aggiornato?
Ricevi in anteprima le notifiche delle nostre news del mercato immobiliare bolognese.
Rispettiamo la tua privacy
Potrai sempre cancellarti dalla miling list se non gradirai la nostra comunicazione.
Informativa Privacy